Plexiart-post-10-motivi-per-scegliere-il-plexiglas

Plexiglas: 10 ragioni per scegliere questo materiale

Il plexiglas è un materiale plastico ormai di tendenza, indicato per donare eleganza e ricercatezza ad un ambiente.

Esso ispira fin dalla sua prima applicazione poiché, grazie alle sue molteplici proprietà e alle sue funzioni intelligenti, rappresenta il materiale di prima scelta per design creativi e progetti innovativi.

Nonostante la similarità, è indicato come un’ottima alternativa al vetro, dati i grandi vantaggi che comporta.

Perché, dunque, scegliere il plexiglas?

    • É atossico, ipoallergenico, inodore, antibatterico, ed è riciclabile al 100%.

 

    • É più pratico del vetro grazie alla sua trasparenza, resistenza e leggerezza.

 

    • Può essere utilizzato sia indoor che outdoor, grazie alla sua resistenza agli agenti atmosferici.

 

    • Permette un grande livello di personalizzazione; si ha libera scelta per quanto riguarda colori, lavorazione, effetti artistici, ecc. É infatti possibile riprodurre sul materiale effetti satinati o sabbiati, lucidi e a rilievo, anche in modo selettivo, senza ricoprirne l’intera superficie.

 

    • Può essere inciso e stampato, permettendo di realizzare disegni, testi e loghi.

 

    • É più sicuro; pur non essendo infrangibile, i semilavorati in questo materiale sono più resistenti del vetro in virtù della maggiore elasticità; inoltre, in caso di rottura, non si scompongono in una miriade di schegge taglienti ma al massimo in pochi pezzi.

 

    • Grazie alla sua versatilità, può essere utilizzato per settori diversi (alimentare, arredamento, medico, nautica ecc).

 

    • La sua superficie priva di pori riduce tantissimo l’accumulo della polvere e dello sporco; se impolverato, lo si può pulire con un semplice panno morbido.

 

    • É un materiale molto leggero che può arrivare a pesare anche la metà rispetto al vetro; per questo viene preferito a questo per realizzare oggetti di grandi dimensioni.

 

  • Grazie alla sua nota capacità di filtrare la luce visibile, è la soluzione ideale per ravvivare ambienti poco luminosi. In grado di illuminare senza apparire troppo brillante, è un materiale più neutro rispetto al vetro e non produce riflessi e bagliori.