Dal 1991

Gli Artigiani del Plexiglas

Plexi Art: passione, esperienza ed innovazione da oltre venticinque anni.

E’ il 1991, e dopo un’esperienza decennale nella lavorazione delle materie plastiche, Fabio Bartolini decide di mettersi in proprio. Da tempo, già a  ridosso degli anni Ottanta – inizio della diffusione del plexiglas –  aveva avuto modo di conoscere questo versatile materiale – quando ancora lo si lavorava  senza macchine a controllo numerico e senza avvalersi della tecnologia– Fabio se ne innamora e senza esitazioni, sceglie di costruire la propria Azienda dando vita a Plexi Art di Gambettola (Forlì-Cesena), gestita insieme alla moglie Susanna.

Il plexiglas è un materiale che, per rendere al massimo, ha bisogno di essere  curato dall’uomo, ha bisogno della manualità sapiente ed esperta di un artigiano che, come Fabio Bartolini, ne conosce ogni caratteristica e ogni peculiarità. Una lucidata, una piega a regola d’arte, un dettaglio ben curato, e Fabio riesce a dare vita ad ogni creazione.

La Plexi Art si caratterizza sin da subito per questa attenzione ai particolari, per la meticolosità della lavorazione di ogni prodotto e al contempo per la puntualità delle consegne e la costante precisione dei risultati ottenuti.

Dopo cinque anni dalla sua fondazione, l’Azienda si trasferisce dal laboratorio iniziale all’attuale sede di via I Maggio a Gambettola, dove trovano il giusto spazio macchinari all’avanguardia specifici per la lavorazione del plexiglas. Partendo dalla materia prima con la lavorazione di lastre semilavorate, vengono interpretati tutti i dettagli secondo lo schema di ogni  progetto, fino ad ottenere il prodotto finito, così come richiesto dal cliente.

Dal grande progetto alla più piccola lavorazione.

Plexi Art nasce come attività contoterzista, realizzando oggettistica per il bagno ed elementi in policarbonato per il settore dell’antinfortunistica. Col passare del tempo, l’utilizzo del plexiglas si è ampliato in tanti altri comparti (clicca qui per vedere tutti i nostri prodotti) e così anche la clientela di Plexi Art è cresciuta e si è diversificata, con molte richieste specifiche: portafotografie, teche per libri o per oggetti da collezione (dal casco del proprio pilota preferito, alla maglia del calciatore dei propri sogni) ad espositori e oggetti di ogni genere.

Una passione di famiglia.

Nel 2010 Plexi Art si conferma a conduzione familiare. Accanto a Fabio e Susanna Francisconi, infatti, entrano a far parte del team di Plexi Art anche i figli Alessandro e Stefano, mentre il terzo figlio Luca è socio non partecipante. Oltre ai componenti della famiglia Bartolini, l’Impresa dà lavoro a tre dipendenti.

Il core business rimane la lavorazione conto terzi e la realizzazione di articoli per l’allestimento di supermercati e negozi. Ma la dinamicità di Plexi Art sta portando l’azienda ad esplorare nuovi mercati, grazie alla possibilità di poter progettare internamente gli oggetti in plexiglas e di poter offrire una lavorazione con le più moderne tecnologie (clicca qui per conoscerle) unita all’esperienza trentennale e alla qualità artigianale dell’autentico Made in Italy.